Maria SS. di Pietrasanta, il Santuario con vista sul Golfo di Policastro

Maria SS. di Pietrasanta, il Santuario con vista sul Golfo di Policastro

Posted by: Tenuta Terre di Bosco
Category: Arte e Cultura Territorio Cilento
santuario maria ss di pietrasanta 1

Il Santuario Maria SS. di Pietrasanta è una delle mete più interessanti di questo angolo del Parco Nazionale del Cilento.

Edificato a 650 metri sul livello del mare, a circa 2 chilometri dal centro abitato di San Giovanni a Piro, si affaccia sul Golfo di Policastro.

Da questa altitudine lo si può ammirare in tutta la sua bellezza.

Volgendo lo sguardo verso l’entroterra si resta invece colpiti dal Monte Bulgheria.

Il suo profilo ricorda un “leone dormiente”. Gli abitanti della zona lo chiamano proprio così.

Sebbene in pochi lo conoscano, negli ultimi anni il Santuario Maria SS. di Pietrasanta sta diventando una tappa fissa anche per gli ospiti della nostra struttura.

In effetti dista meno di 7 chilometri dalla Tenuta Terre di Bosco.

La statua della Vergine scolpita nella roccia dai monaci Basiliani

Il numero di visitatori è in lenta ma costante crescita.

Infatti chi scopre questa oasi di pace, tranquillità e bellezza ne resta subito affascinato.

E la consiglia, attraverso recensioni sui social. Oppure con il classico passaparola.

Ma cos’ha di particolare questo Santuario? Intanto, come accennato, è la sua localizzazione a renderlo unico.

Tra le sue peculiarità c’è la statua della Madonna scolpita nella pietra, le cui caratteristiche sono riconducibili alla iconografia bizantina.

Forma un tutt’uno con la nicchia, a sua volta incavata nella roccia.

Fu realizzata nel XIII secolo dai Basiliani – comunità di monaci ortodossi greci e albanesi – provenienti dal vicino Cenobio di San Giovanni Battista.

Nelle adiacenze della roccia, narra leggenda, due pastorelli smarrirono un agnello.

Mentre lo stavano cercando, apparve loro la Vergine.

Per questo l’acqua che sgorga dalla sorgente è ritenuta miracolosa.

La cosiddetta “Acqua della Manna” viene tuttora distribuita agli infermi.

L’ampliamento del Santuario Maria SS. di Pietrasanta

La cappella rupestre originaria fu ampliata e arricchita con una serie di interventi.

I primi risalgono al periodo a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo, su iniziativa dei devoti di San Giovanni a Piro.

Lo fecero per chiedere alla Vergine di proteggere il loro paese e per ringraziarla per i benefici ottenuti.

Della struttura originaria oggi resta solo una parte dell’abside.

Oltre a una serie di locali abitabili e alla sacrestia, è stato realizzato un campanile a tre piani.

In questo luogo la tranquillità e il silenzio sono sempre di casa.

In tanti scelgono di raggiungere il Santuario Maria SS. di Pietrasanta sul far del tramonto.

Il verde della montagna, l’azzurro del mare e le “pennellate” di rosso nel cielo creano un quadro davvero idilliaco.

santuario maria ss di pietrasanta

Tappe rigeneranti per gli amanti del trekking, dell’arte e della storia

Gli amanti del trekking raggiungono il santuario al termine di un’escursione sul Sentiero Ciolandrea-Torre del Trarro.

Il Santuario è infatti vicinissimo al Pianoro di Ciolandrea, la Terrazza del Cilento che permette di ammirare 4 regioni in un colpo solo.

Sulla strada del ritorno si può invece fare una piccola deviazione con un’altra sosta, altrettanto interessante.

Nella frazione Bosco c’è infatti il Museo dedicato a José Ortega.

L’artista spagnolo, amico di Pablo Picasso, visse qui per diversi anni.

Nella piazzetta del borgo c’è un suo bellissimo murale ispirato dai moti cilentani.

Dal Santuario si raggiunge facilmente anche l’area archeologica di Roccaglioriosa.

Si possono ammirare reperti risalenti all’età Età del Bronzo, oltre all’insediamento del periodo Lucano.

Gli appuntamenti religiosi al Santuario Maria SS. di Pietrasanta

Salvo casi straordinari, il Santuario è aperto tutti i giorni, dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 20:00.

Mentre questi sono gli orari per seguire la Messa o per recitare il Rosario:

Il martedì
Celebrazione Eucaristica Ore 19:30 (da maggio ad agosto)
Celebrazione Eucaristica Ore 18:00 (da settembre a ottobre)

I sabato di luglio e agosto
Ore 20:30 Santo Rosario
Ore 21:00 Celebrazione Eucaristica Domenicale

Le domeniche di luglio e agosto
Ore 10:30 Santo Rosario
Ore 11:00 Celebrazione Eucaristica

Per ulteriori informazioni si può consultare la pagina Facebook del Santuario Maria SS. di Pietrasanta.