Le spiagge più belle del Cilento tra Scario e Palinuro

Le spiagge più belle del Cilento tra Scario e Palinuro

Posted by: Tenuta Terre di Bosco
Category: Territorio Cilento
Sentiero Baia degli Infreschi - Le più belle spiagge del Cilento

Quali sono le spiagge più belle del Cilento? È la domanda che ci pongono più di frequente i nostri ospiti.

Rispondere non è semplice: sono tutte meravigliose. A partire da quelle presenti nel territorio di San Giovanni a Piro.

O, meglio, della frazione Scario.

Le stesse che vedi affacciandoti dalla nostra terrazza. Sono proprio a due passi da noi.

Le spiagge di Scario rappresentano uno dei fiori all’occhiello dell’Area Marina Protetta degli Infreschi e della Masseta.

Questo tratto di costa è caratterizzato da spiagge molto frequentate dagli amanti della natura.

Scario e dintorni: la spiaggia del Marcellino

Tra queste spicca la spiaggia del Marcellino. È per molti, ma non per tutti.

Può essere infatti raggiunta solo a piedi. Oppure via mare.

La spiaggia non è ampia, ma è davvero incantevole. Il fondo è composto per lo più da ciottoli bianchi.

Arrivando dal mare il colpo d’occhio è notevole. Il mare azzurro bagna questo fazzoletto di terra bianca circondata da rocce e tanto verde.

La spiaggia della Resima

Proprio una parete rocciosa separa la spiaggia del Marcellino dalla spiaggia della Resima.

È considerata – a ragione – una delle spiagge più belle d’Italia.

Per alcuni anni è stata chiusa al pubblico. È stata riaperta nel 2020.

È caratterizzata dalla presenza di sabbia chiara e ciottoli bianchi.

Piace agli appassionati di snorkeling: l’acqua è trasparente, i fondali – popolati da pesci di ogni specie – si vedono benissimo

Ma la vera particolarità è un’altra. Alla spiaggia della Resima si accede solo via mare.

Il problema però non si pone: dal porto Scario le barche delle cooperative del posto fanno avanti e dietro tutto il giorno.

Le spiagge della Tragara e dei Gabbiani

Altra spiaggia interessante, a pochi passi dal centro abitato di Scario, è quella della Tragara.

Si raggiunge facilmente anche in auto.

Non è molto grande, ma anche qui un bel bagno ci sta bene.

Stesso discorso per la spiaggia dei Gabbiani, altra perla della Costa degli Infreschi e della Masseta.

Si può ammirare dall’alto, durante un’escursione sul Sentiero Ciolandrea-Torre del Trarro.

Questa spiaggia può essere raggiunta via mare. Si può vivere un’esperienza nell’esperienza: bagnarsi in queste acque limpide davvero non ha prezzo.

Le spiagge più belle del Cilento: la Baia degli Infreschi

E dal porto di Scario si raggiunge un altro capolavoro del Cilento: la Spiaggia della Baia degli Infreschi.

È una piccola cala, di rara bellezza rara.

Non a caso Legambiente nel 2014 le ha assegnato il premio di spiaggia più bella d’Italia.

La spiaggia, posta tra Scario e Marina di Camerota, può essere raggiunta anche in auto.

Oppure seguendo i sentieri per il trekking presenti in zona.

Ma arrivare dal mare è tutta un’altra storia.

Non è tuttavia facilissimo, soprattutto nei periodi di massimo affollamento. Infatti da qualche anno a questa parte gli accessi sono stati limitati.

Ma vale la pena provarci. Vale la pena godersi tanta bellezza per un’oretta.

Tra l’altro anche l’arenile regala una sensazione di piacevolezza. Soprattutto quando ci si sdraia sui ciottoli levigati che caratterizzano la spiaggia.

E i fondali? Meravigliosi. Un motivo in più per affittare una barca e fare qualche tuffo.

La Cala Bianca

Il viaggio alla scoperta delle spiagge più belle del Cilento non finisce di certo qui.

Di interessanti se ne trovano anche procedendo verso nord, fino ad arrivare a Marina di Camerota.
La prima che si incontra è la Cala Bianca. Tanto per cambiare, è stata premiata nel 2013 dal Legambiente per la sua bellezza.

Il nome deriva dal colore dei ciottoli che caratterizzano l’arenile. La spiaggia è piccola.

Può essere raggiunta via mare. Oppure attraverso il sentiero degli Infreschi.

Le acque limpide sono un invito a nozze per gli appassionati di snorkeling.

Le spiagge del Pozzallo e di Lentiscelle

Procedendo sempre verso Marina di Camerota si incontra la spiaggia del Pozzallo.

Può essere raggiunta con una passeggiata di pochi minuti. Oppure ancora via mare. Certo è che è molto frequentata.

Per godersela pienamente forse è il caso di evitare i mesi di luglio e agosto.

Ma in ogni caso merita di essere visitata. La bellezza di questo luogo ripaga quel minimo di fatica che occorre per raggiungere la spiaggia questa spiaggia incastonata tra le rocce e il mare.

Molto bella anche la spiaggia di Lentiscelle. È la scelta ideale per le famiglie con bimbi piccoli.

Infatti si raggiunge facilmente in auto. La spiaggia è sabbiosa e il fondale basso.

Ma anche gli appassionati di trekking ne approfittano per fare un bagno in spiaggia.

Proprio nelle vicinanze della spiaggia di Lentiscelle, infatti, parte il sentiero degli Infreschi.

Ma da queste parti ci si collega anche ad altri itinerari che permettono di ammirare e percorrere e un ampio tratto della costa cilentana.

Le spiagge di Palinuro

Tra le spiagge più belle del Cilento non possono mancare quelle di Palinuro.

Tra le più note c’è quella dell’Arco Naturale, uno dei simboli del Cilento.

Molto frequentata anche la Baia del Buon Dormire. Lo scenario è simile alle spiagge presenti a Scario e dintorni.

Protetta da pareti rocciose, è raggiungibile solo via mare. La spiaggia è sabbiosa.

Le sue acque turchesi sono semplicemente spettacolari.

Tra le spiagge più belle del Cilento, sempre in quel di Palinuro, non può mancare la spiaggia della Marinella.

Immersa nel verde, ai margini di una pineta, accoglie i visitatori con sabbia fine e un mare bellissimo.

È naturalmente adatta alle famiglie con bambini al seguito. Oltre ai lidi attrezzati, c’è anche un tratto di spiaggia libera.

Altra zona consigliata alle famiglie è quella della spiaggia delle Saline.

Sabbia fine e fondali bassi permettono ai più piccoli di fare il bagno in tranquillità.

Le spiagge più belle del Cilento a due passi dalla Tenuta Terre di Bosco

Naturalmente queste sono solo alcune delle spiagge più belle del Cilento.

Il nostro territorio è infatti caratterizzato anche da altri piccole oasi di bellezza bagnate dal Tirreno.

Dalla nostra struttura sono tutte facilmente raggiungibili, a partire da quelle di Scario.

In molti ci scelgono proprio perché si può conciliare facilmente la passione per le escursioni con l’irrinunciabile bagno al mare.

In più, ci si può rilassare sulla terrazza, oppure nella nostra piscina panoramica, ammirando dall’alto la bellezza della costa e del mare del Cilento.