Vacanze nel Cilento a settembre, 7 buoni motivi per partire

Vacanze nel Cilento a settembre, 7 buoni motivi per partire

Posted by: Tenuta Terre di Bosco
Category: Offerte Speciali Sapori del Cilento Territorio Cilento Trekking e Passeggiate
vacanze nel cilento a settembre 1

Perché trascorrere le vacanze nel Cilento a settembre? Ci sono varie buone ragioni per farlo.

La nostra terra è accogliente tutto l’anno. Ma forse questo è il periodo in cui è possibile godersela pienamente. Per tante buone ragioni.

Ci sono almeno 7 validi motivi per godersi qualche giorno al mare in questo mese, caratterizzato da temperature gradevoli e tanta tranquillità. Scopriamoli insieme.

1. Zero stress sulle strade e nei locali

Il primo: in questo periodo il relax è assicurato. Per strada non trovi caos, il traffico è tutto sommato scorrevole.

Niente bollini neri o rossi che caratterizzano il mese di agosto: si arriva a destinazione senza stress.

Senza l’incubo di restare fermi per ore a causa delle interminabili code in autostrada.

Niente stress nemmeno quando si va al bar a prendere un caffè o un gelato. Non bisogna fare a gomitate.

Ed è più facile anche prenotare in quel locale suggerito dall’amico o dalle recensioni. Non c’è la ressa. E questa è decisamente una buona notizia.

A maggior ragione perché nei ristoranti di Scario e dintorni si mangia davvero bene! Anzi, con meno gente, le attenzioni aumentano. E in cucina si lavora meglio.

2. A settembre le spiagge sono meno affollate

Il secondo motivo per organizzare le vacanze nel Cilento a settembre: le spiagge sono meno affollate.

Anche le destinazioni turistiche di questa zona sono meno frequentate. C’è meno gente in giro e il mare è ancora più pulito.

Ma soprattutto ci si può godere più a fondo le più belle spiagge cilentane.

Parliamo di autentici tesori della natura. Alcune spiagge e calette – tanto per rendere l’idea – sono raggiungibili solo in barca. Sono dunque al riparo da ogni tentativo di urbanizzazione.

E poi quelle acque così trasparenti sono un invito a nozze per gli appassionati di snorkeling e immersioni!

A maggior ragione in questo periodo, dove non si assiste al solito via vai di barche che comunque tendono ad allontanare alcune specie di pesci.

3. Temperature più gradevoli

Il terzo motivo: le temperature sono più gradevoli. Non c’è quell’afa dei mesi più caldi che alla lunga infastidisce.

Ne beneficiano soprattutto i bambini: per loro è proprio questo il periodo ideale per andare al mare.

Ma lo è per tutti: è ancora caldo, certo, ma si sta bene.

Non a caso anche chi è reduce dalle vacanze ne approfitta per organizzare un week end per concedersi gli ultimi tuffi o nuotate.

O, ancora, per dare maggior vigore all’abbronzatura che, giorno dopo giorno, tende ad affievolirsi.

Sì, a settembre si sta bene nel Cilento. Qualche giorno extra di relax al mare renderà meno traumatico il ritorno alla vita di tutti i giorni.

4. Contatto più autentico con la gente del posto

Il quarto motivo per partire a settembre: si ha la possibilità di conoscere più a fondo le realtà locali, ricche di storia, tradizione e cultura. I nostri borghi sono incantevoli, profumano di storia.

Si ha un contatto più diretto con la gente del posto, pronta a far vivere al turista esperienze autentiche.

Hanno più tempo da dedicare ai visitatori, entrano più facilmente in confidenza.

I residenti sono una preziosa risorsa per chi desidera fare esperienze significative, diverse dalle solite.

Sono pronti a segnalare un piccolo museo, a suggerire di partecipare a una festa o a una sagra di paese.

O, ancora, a segnalare i ristoranti in zona nei quali è possibile gustare le specialità che caratterizzano l’enogastronomia cilentana.

5. Vacanze nel Cilento a settembre: a tutto trekking

Il quinto motivo per prenotare le vacanze nel Cilento a settembre: la possibilità di effettuare escursioni.

Ebbene sì: dalle nostre parti si possono cogliere i classici due piccioni con una fava. Si possono alternare le giornate al mare con lunghe passeggiate negli scenari da film del Parco Nazionale del Cilento.

La nostra zona è ricca di itinerari pensati per gli appassionati di trekking. Tra l’altro alcuni sono davvero a breve distanza dalla nostra struttura.

I percorsi consentono di “tuffarsi” nel verde, ma anche di godersi dall’alto la bellezza del mare che bagna le coste cilentane.

Dalle nostre parti, solo per fare un esempio, c’è un belvedere che permette di ammirare 4 regioni italiane in un colpo solo!

A proposito: anche gli amanti delle due ruote qui trovano le risposte che cercano.  La Via Silente è tra le destinazioni più  amate dai cicloturisti.

6. Maggiore disponibilità di posti letto e offerte speciali

Anche il sesto motivo è interessante. C’è maggiore disponibilità di posti letto.

C’è da uscire pazzi quando si cerca un posto per dormire in alta stagione.
Trovare un hotel, un agriturismo, un b&b o un villaggio diventa un’impresa titanica.

Si passano ore e ore a vagare sul web, senza trovare la soluzione giusta.

Di solito le strutture più interessanti sono strapiene. Oppure gli ultimi posti letto disponibili costano tanto.

A settembre questo problema non si pone: il sold out, per ovvie ragioni, non c’è. Di conseguenza si può anche risparmiare.

Non a caso proprio in questo periodo si trovano le offerte più interessanti.

7. Fotografie da cartolina e selfie spettacolari

Il settimo motivo è dedicato ai fotografi (professionisti o amatori) e agli irriducibili dei social.

In questo periodo si possono scattare foto magnifiche e selfie senza il rischio di immortalare perfetti sconosciuti sullo sfondo.

Non si fa a gara per scattare una foto dalla postazione ritenuta migliore: niente resse, c’è posto per tutti!

Non ci si innervosisce nell’interminabile attesa di quel gruppo di amici che ti ha soffiato la location giusta arrivando un attimo prima di te.

Allora, sei pronto per organizzare le tue vacanze nel Cilento a settembre?

Noi ti abbiamo dato 7 buoni motivi per partire. L’ottavo suggeriscilo tu!